🍟 AFFRONTARE L'OBESITÀ: MOLTE PROMO, INCONTRI E RISORSE GRATUITE >>> SCOPRI LE PROMO

Pagamenti Assegno di Inclusione dal 26 gennaio 2024: calendario e beneficiari

Pagamenti Assegno di Inclusione dal 26 gennaio 2024: calendario e beneficiari

Con l’inizio del nuovo anno, l’INPS si appresta a erogare i primi pagamenti dell’Assegno di Inclusione (ADI) a partire dal 26 gennaio 2024. Questo articolo fornisce una guida dettagliata su chi avrà accesso ai primi pagamenti, il calendario previsto e le condizioni necessarie per ricevere questo importante beneficio.

I primi beneficiari

I beneficiari che avranno accesso ai primi pagamenti dell’ADI sono coloro che hanno presentato la domanda tra il 18 dicembre 2023 e il 7 gennaio 2024. Tuttavia, vi sono alcune condizioni che devono essere soddisfatte per ricevere il beneficio:

  • Firma del Patto di Attivazione Digitale (PAD): è essenziale che i richiedenti abbiano sottoscritto il PAD entro il mese di gennaio 2024. La firma di questo accordo digitale è un passo cruciale per accedere all’ADI e deve essere completata tempestivamente. In caso di firma tardiva, il beneficio avrà effetto dal mese successivo.
  • Esito positivo dell’istruttoria INPS: l’INPS condurrà un’istruttoria per verificare se il richiedente soddisfa tutti i requisiti necessari. Solo in caso di esito positivo, il pagamento dell’ADI sarà autorizzato.

Calendario dei pagamenti ADI

Il calendario dei pagamenti dell’ADI per gennaio 2024 è dettagliato nel Messaggio n. 25 del 03-01-2024 dell’INPS. Per le domande presentate entro il 7 gennaio 2024, con PAD sottoscritto entro la stessa data e con esito positivo dell’istruttoria, i pagamenti inizieranno a essere accreditati a partire dal 26 gennaio 2024.

Per le richieste presentate dopo il 7 gennaio 2024, ma entro il 31 gennaio 2024, con PAD sottoscritto entro il 31 gennaio 2024 e con esito positivo dell’istruttoria, il pagamento della mensilità di gennaio sarà disposto a partire dal 15 febbraio 2024. Successivamente, dal 27 febbraio 2024, verrà pagato l’importo relativo al mese corrente (febbraio).

Calendario dei pagamenti ADI per il 2024

In generale, per i mesi successivi, il calendario dei pagamenti dell’ADI prevede quanto segue:

  • Per chi presenta la domanda per la prima volta, il primo pagamento verrà erogato dal 15 del mese successivo a quello di sottoscrizione del PAD.
  • Per le successive mensilità, i pagamenti saranno disposti ogni 27 del mese di competenza.

Chi non riceverà i pagamenti

Coloro che non hanno presentato la domanda o hanno ricevuto un esito negativo non avranno accesso ai pagamenti dell’ADI. La firma tempestiva del PAD è fondamentale, e in assenza di essa, il pagamento non sarà possibile. Nel caso di sottoscrizione tardiva del PAD, il beneficio avrà effetto dal mese successivo alla firma.

Inoltre, l’INPS specifica che, dopo una verifica istruttoria positiva, i dati del nucleo familiare saranno trasmessi ai Servizi Sociali per la convocazione entro 120 giorni dalla sottoscrizione del PAD. È importante che il nucleo si registri presso i Servizi Sociali entro lo stesso termine nel Sistema Informativo di Inclusione Sociale e Lavorativa (SIISL) per evitare la sospensione del beneficio.

L’Assegno di Inclusione rappresenta un importante sostegno per chi ne ha diritto, e il corretto rispetto delle procedure e dei tempi indicati dall’INPS è cruciale per garantire l’accesso a questo beneficio. Si consiglia vivamente a tutti i potenziali beneficiari di familiarizzare con le disposizioni del PAD e di monitorare attentamente il calendario dei pagamenti per assicurare una corretta fruizione dell’ADI nel corso del 2024.

Leggi anche:

Assegno di Inclusione 2024: guida completa, requisiti e procedure

Assegno di Inclusione per donne vittime di violenza: novità nel 2024