🍟 AFFRONTARE L'OBESITÀ: MOLTE PROMO, INCONTRI E RISORSE GRATUITE >>> SCOPRI LE PROMO

Bonus viaggi per anziani over 65: guida completa alle agevolazioni del 2024

Bonus viaggi per anziani over 65: guida completa alle agevolazioni del 2024

Il bonus viaggi per anziani over 65 è una nuova iniziativa governativa introdotta dal Decreto che attua il DDL anziani 2024, mirata a favorire il turismo del benessere e il turismo lento per le persone anziane. Questo incentivo, con un fondo di 5 milioni di euro, ha l’obiettivo di garantire opportunità di viaggio a prezzi vantaggiosi a chi ha superato i 65 anni d’età.

Cos’è il bonus viaggi per anziani over 65?

Il bonus viaggi per anziani over 65 è parte di uno schema più ampio di disposizioni a favore delle persone anziane, approvato nel Decreto legislativo attuativo della legge delega sostegno anziani. Questa iniziativa promuove il turismo del benessere e lento, contribuendo a preservare i livelli essenziali delle prestazioni sociali e la salute psicofisica degli anziani.

Il Ministro per il Turismo, Daniela Santanché, ha dichiarato che sono stati stanziati 5 milioni di euro per l’attuazione di questo bonus, evidenziando l’impegno del governo nell’agevolare le esperienze turistiche per gli anziani.

A chi spetta il bonus?

Il bonus viaggi per anziani over 65 è destinato a coloro che hanno superato i 65 anni, sono autonomi e desiderano godersi esperienze turistiche a prezzi vantaggiosi. L’iniziativa si estende anche alle residenze sanitarie assistenziali (RSA) e diverse strutture ricettive, termali, balneari, agrituristiche e parchi tematici.

Come funziona il bonus viaggi per anziani over 65?

Il funzionamento del bonus viaggi per gli over 65 prevede un meccanismo di offerte e agevolazioni garantite agli aventi diritto. Questi potranno ottenere sconti su specifici itinerari turistici.

Anche se la misura non è stata ancora disciplinata nel dettaglio, il Decreto legislativo attuativo della legge delega sostegno anziani suggerisce che il bonus partirà a breve.

Il governo ha l’intenzione di promuovere la stipula di convenzioni tra le RSA e le strutture turistiche per garantire tariffe vantaggiose per gli anziani. Si prevede anche la possibilità di fruire delle destinazioni turistiche nei giorni infrasettimanali e durante i periodi di bassa stagione.

Altre iniziative includono soggiorni di lungo periodo a prezzi agevolati, promozione della socializzazione tra anziani e programmi di “turismo intergenerazionale”.

Come richiederlo?

Attualmente non è chiaro come sarà possibile presentare domanda per il bonus viaggi anziani 2024. Bisognerà attendere l’emanazione del regolamento del bonus, che sarà attuato attraverso uno o più Decreti del Ministro del Turismo, in collaborazione con altri Ministeri competenti.

Quando arriva il bonus?

Il bonus viaggi per anziani over 65 è previsto entro la Primavera 2024, come dichiarato nel comunicato stampa del Ministro per il Turismo, Daniela Santanché, e nel Decreto legislativo attuativo della legge delega sostegno anziani.

Le risorse del bonus viaggi anziani

La spesa autorizzata per l’anno 2024 per il bonus viaggi anziani è di 5 milioni di euro, di cui 3,5 milioni destinati a specifiche iniziative e 1,5 milioni a ulteriori misure di accessibilità turistico-culturale.

Maggiori dettagli sul funzionamento del bonus saranno resi noti non appena sarà definito il Decreto che disciplina la misura nel dettaglio, e aggiorneremo costantemente le informazioni.

Leggi anche:

Bonus Caregiver 2024: come richiederlo, requisiti, importo e procedura

Bonus figli 2024: lista completa di tutte le agevolazioni