😍 CATALOGO CORSI: SFOGLIA LE NOVITÀ SCOPRI DI PIÙ

Vietate le “stanze per esplorazione del corpo” negli asili tedeschi

Vietate le “stanze per esplorazione del corpo” negli asili tedeschi

Le hanno definite “stanze per l’esplorazione del corpo“, ma l’edulcorata espressione non riesce a minimizzare lo scandalo scoppiato in Germania. Una catena di asili tedeschi non può più allestire tali stanze dopo il divieto stanze in cui i bambini si spogliano e giocano in modo inappropriato.

In particolare, è stato messo al bando il cosiddetto “gioco del dottore“, in cui bambini di età inferiore ai sei anni esaminano o toccano le parti del corpo nudo dell’altro.

CONSULTA GRATIS:

EBOOK GRATUITO: LA SCOPERTA DEL CORPO E DELLA SESSUALITA’ NEI BAMBINI

Nel corso degli ultimi dieci anni sembra che tale pratica sia stata regolamentata in un numero crescente di asili nido in tutta la Germania. Tuttavia, alcuni esperti dell’infanzia e psicologi tedeschi ritengono che insegnare ai bambini a giocare entro certi limiti possa aiutarli a sviluppare un rapporto più sano con il proprio corpo in futuro.

Nelle ultime settimane, questo fenomeno ha scatenato una forte ondata di indignazione morale, poiché è stato rivelato che almeno due asili hanno creato spazi dedicati a bambini in età prescolare per consentire loro di “esplorare la loro fisicità”. Un esempio è l’asilo nido cattolico Queen Maria a Tennenbronn, che ha informato i genitori di aver allestito una “stanza sicura” dove i bambini potevano intraprendere un “viaggio nel loro corpo” sotto la supervisione di un adulto e previo consenso dei genitori.

Tra le regole stabilite si trova l’indicazione che “i bambini e le bambine si accarezzeranno o esamineranno l’un l’altro solo nella misura in cui sia loro stessi che gli altri si sentiranno a proprio agio”. Inoltre, è stato specificato che “nessun bambino metterà alcun oggetto negli orifizi corporei di un altro bambino”.

Chi è a favore di questa iniziativa ritiene che i bambini giocano naturalmente al “gioco del dottore” nei bagni o nei cespugli, pertanto sarebbe più opportuno incoraggiarli a farlo sotto la guida di un adulto e con regole ben definite.

Tuttavia, l’ufficio per i giovani dello stato della Bassa Sassonia ha prontamente vietato questa pratica poiché è stata considerata un pericolo per il benessere dei bambini. In aggiunta, l’ufficio sta attualmente esaminando i manuali di formazione distribuiti agli asili nido da ProFamilia, una delle principali associazioni tedesche di educazione sessuale.

Leggi anche:

Che cosa influenza il comportamento sessuale dei bambini?

Bambini e smart toys: come proteggere i nostri figli dalle violazioni di riservatezza nell’uso dei giocattoli di nuova generazione