🍟 AFFRONTARE L'OBESITÀ: MOLTE PROMO, INCONTRI E RISORSE GRATUITE >>> SCOPRI LE PROMO

“Piangi cuore, ma…” di Glenn Ringtved

“Piangi cuore, ma…” di Glenn Ringtved

Piangi cuore, ma…

Il libro edito da Orecchio acerbo ,) è un albo illustrato che parla ai bambini, ma anche ai grandi, della morte. Una storia delicata che coinvolge 4 fratellini che vedono spegnersi lentamente la propria nonna. Un albo dai disegni sfumati e incerti che, in un insolito formato 15,5 x 27 cm, descrive una situazione come molte che si possono trovare a vivere dei bambini in ogni casa del mondo.

L’autore

Glenn Ringtved, l’autore, nato nel 1968 a Usserød, ha conseguito una laurea in danese presso l’Università di Aalborg. Da quando Glenn Ringtved ha debuttato nel 1995 con BENNY BØF-FUGL e altre storie di Circus Bambino, ha scritto più di quaranta libri per bambini e ragazzi.

Il messaggio

Qual è il messaggio che Glenn Ringtved vuole passare con il suo “Piangi cuore, ma…“? Il libro ci insegna che il valore della vita si misura anche in relazione alla presenza della morte. «Chi può gioire al sole se non c’è mai un giorno di pioggia? E si può desiderare il giorno se non c’è notte?».

Quattro bambini siedono al tavolo della cucina e piangono la nonna malata, che la Morte è venuta a raccogliere. Mentre cercano di procrastinare la dipartita servendogli il caffè, la Morte racconta una storia che fa capire loro che la morte può essere triste ma necessaria.

«I bambini provarono un grande dolore, ma nelle parole della Morte trovarono sempre consolazione. Ogni volta che aprivano la finestra, ripensavano alla nonna. E mentre il vento accarezzava i loro visi, la sentivano vicina».

Un finale dolce che rasserena e mette in contatto i bambini con la propria anima addolorata. Una storia che aiuta a dare un nome ai sentimenti che si provano in questi bui momenti perché quando non riesci a vedere la giustizia dei tuoi familiari morire, può essere confortante vedere che la Morte, resa quasi umana, non è un essere sinistro che, attraverso il male, viene e prende da coloro che amiamo. La Morte invece spiega, racconta, e si comprende che ama la vita. La sua venuta è inevitabile, però, dice.

La storia aiuta così i bambini ad accettare che la Morte deve portare con sé sua nonna. Che questo è il corso della vita.


La piattaforma AssistenteperInfanzia.it offre numerosi corsi di formazione e risorse gratuite dedicati al mondo dell’infanzia, agli ostacoli e alle difficoltà che genitori ed educatori possono trovarsi ad affrontare durante i primi anni di vita del bambino. Sei alla ricerca di un assistente per l’infanzia? Consulta il nostro registro di esperti.