😍 CORSO GRATUITO GENITORI NON SI NASCE: SCOPRI DI PIÙ

Bonus 200 euro: finalmente anche per autonomi e professionisti

Bonus 200 euro: finalmente anche per autonomi e professionisti

Da oggi, 26 settembre 2022, anche i lavoratori autonomi e i professionisti con Partita IVA potranno fare domanda per ottenere il bonus 200 euro.

Vediamo come

Per i professionisti e i lavoratori autonomi il bonus 200 euro non verrà erogato automaticamente come per i lavoratori dipendenti e i pensionati, ma per ottenere il bonus sarà necessario presentare una domanda, a partire da oggi 26 settembre.

Quali sono i requisiti

Come per tutti gli altri beneficiari del bonus 200 euro, anche tra i professionisti con Partita IVA e i lavoratori autonomi avranno diritto al sostegno economico coloro con un reddito massimo di 35mila euro nel 2021.

Altro requisito fondamentale è l’iscrizione all’INPS: i professionisti e i lavoratori autonomi che fanno richiesta del bonus 200 euro devono essere iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS o agli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza.

Ancora, per fare la domanda, i professionisti e i lavoratori autonomi dovranno avere una partita IVA attiva alla data del 18 maggio 2022.

Come presentare la domanda e quali sono le scadenze

La domanda per ottenere il contributo di 200 euro può essere presentata a partire dal 26 settembre.

La scadenza ultima per effettuare la domanda è il 30 novembre.

La domanda va presentata all’Ente di previdenza di appartenenza, seguendo le modalità previste dall’Ente stesso.

Alla domanda bisogna allegare un’autocertificazione in cui si dichiara di essere un lavoratore autonomo o libero professionista e non titolare di pensione.

I lavoratori e i liberi professionisti che hanno una doppia iscrizione previdenziale, ovvero sono iscritti sia all’INPS che ad altro ente previdenziale, dovranno far riferimento soltanto all’INPS, inoltrando la domanda corredata di documento d’identità, codice fiscale e coordinate del conto corrente su cui accreditare il bonus 200 euro.

La piattaforma dell’INPS dedicata al Bonus 200 euro è attiva dalla ore 12:00 del 26 settembre e richiede l’accesso con Pin, Spid o Cie.