🍟 AFFRONTARE L'OBESITÀ: MOLTE PROMO, INCONTRI E RISORSE GRATUITE >>> SCOPRI LE PROMO

Astrologia 2024: previsioni per il nuovo anno

Astrologia 2024: previsioni per il nuovo anno

L’astrologia relativa al 2024 racconta un periodo di profonde trasformazioni sociali e individuali, guidato dall’influenza di Plutone in Acquario. Questo pianeta, che cambia segno solo ogni 15-20 anni, segna nuove tendenze collettive e indica cambiamenti nelle strutture di potere e trasformazioni nella società.

Plutone in acquario: rivoluzione sociale e tecnologica

Dal 21 gennaio 2024, Plutone si stabilizza all’innovativo segno dell’Acquario, portando con sé un crescente desiderio di sfidare le regole sociali restrittive e di rivalutare il sistema in cui viviamo.

L’Acquario, noto per rompere le regole obsolete, potrebbe ispirare un bisogno crescente di lavorare collettivamente per cambiare istituzioni e dinamiche di potere oppressive. Questo segno è anche associato alla tecnologia, anticipando discussioni sulla crescente applicazione dell’intelligenza artificiale e sull’importanza del potere dell’informazione e di Internet nella società.

Eclissi nel 2024: riflessioni sulle relazioni e sull’autostima

Il ciclo di Eclissi del 2024 si concentra su Ariete, Bilancia e Pesci, riflettendo sull’autonomia personale e l’impatto sulle relazioni. L’Eclissi Lunare in Bilancia il 25 marzo e l’Eclissi Solare in Ariete dell’8 aprile suggeriscono una rivalutazione dell’autostima che potrebbe influenzare la qualità delle relazioni. Un nuovo elemento entra in gioco a settembre con l’Eclissi Lunare in Pesci, portando riflessioni più profonde sul prendersi cura di sé e degli altri.

Giove tra Toro e Gemelli: opportunità di crescita nel 2024

Giove, pianeta dell’abbondanza e dell’esplorazione, attraversa il Toro fino al 26 maggio, sottolineando la ricerca di stabilità finanziaria. L’incontro con Urano il 21 aprile potrebbe portare discussioni sulle politiche ambientali e la necessità di affrontare la crisi climatica.

Successivamente, Giove entra nei Gemelli, stimolando l’espansione attraverso la comunicazione e l’apprendimento. Tuttavia, gli aspetti di tensione con Saturno potrebbero portare discussioni sulla manipolazione delle informazioni.

Retrogradi nel 2024: revisione e riflessione

Il 2024 inizia con il transito di Mercurio retrogrado, che termina il 2 gennaio, offrendo l’opportunità di chiarire fraintendimenti emersi durante le festività. Tre periodi di Mercurio retrogrado si concentrano sui segni di fuoco nel 2024, invitando a riflettere su passioni, azioni e iniziative.

Marte retrogrado, dal 6 dicembre 2024 al 24 febbraio 2025, sarà un periodo intenso e rivelatore, portando a una pausa forzata per riflettere su ciò che funziona nella propria vita.

L’inizio del transito in Leone potrebbe mettere in evidenza l’orgoglio e la passività, mentre il passaggio in Cancro richiederà un confronto con le emozioni. La Luna Piena in Cancro del 13 gennaio 2025 sarà cruciale in questo processo.

Quindi il 2024 si prospetta come un anno di cambiamenti significativi a livello collettivo e individuale, guidato da Plutone in Aquario e accompagnato da influenze eclissi, transiti di Giove e retrogradi planetari.

L’Astrologia: un antico sapere esoterico che trascende gli oroscopi generici

L’astrologia, millenaria disciplina esoterica, si distingue per la sua profondità e complessità rispetto agli oroscopi generici basati solo sul segno solare. Studiata fin dall’antichità, essa va oltre le superficiali previsioni, considerando l’influenza di pianeti, case e aspetti astrali.

Mentre gli oroscopi convenzionali si limitano a descrivere le caratteristiche dei segni zodiacali, l’astrologia autentica analizza la mappa natale individuale, offrendo una visione personalizzata e approfondita.

Questa antica pratica esplora le connessioni tra il macrocosmo e il microcosmo, sottolineando la complessità delle interazioni celesti. Pertanto, immergersi nell’astrologia autentica permette di scoprire strati più profondi della propria personalità e dei destini intrecciati con le stelle.

Leggi anche:

Oroscopo dicembre: panoramica di tutti i segni