😍 CORSO GRATUITO GENITORI NON SI NASCE: SCOPRI DI PIÙ

21 Gennaio: Giornata dell’Abbraccio

21 Gennaio: Giornata dell’Abbraccio

La giornata dell’abbraccio è una celebrazione annuale che si tiene il 21 gennaio in diversi paesi del mondo, con l’obiettivo di promuovere l’importanza degli abbracci per il benessere fisico, emotivo e psicologico degli individui e della società intera.

L’abbraccio, infatti, oltre ad essere un gesto di affetto e di supporto emotivo, è un vero e proprio rimedio alla tristezza, alla solitudine e allo stress.

La Giornata dell’Abbraccio

La giornata dell’abbraccio nasce in Michigan come giornata nazionale (National Hugging Day) nel 1986, su idea e proposta del reverendo Kevin Zaborney. In breve tempo si diffonde, però, oltre i confini nazionali e diventa rapidamente una festa internazionale, che oggi è celebrata anche nel resto degli USA, in Canada, in Brasile, in Australia, in India, in Russia, nel Regno Unito e in diversi paesi europei, tra cui l’Italia, la Germania e l’Irlanda.

La giornata dell’abbraccio rappresenta, ovviamente, un invito ad abbracciarsi di più, ma non solo. È anche un invito a dimostrare il proprio affetto alle persone vicine, ad aprirsi agli altri, ad apprezzare appieno il tempo trascorso con i propri cari e a coltivare gentilezza, empatia e gratitudine.

Anche la data scelta per questa ricorrenza non è un caso. Infatti, il 21 gennaio cade in quello che si considera solitamente il periodo più triste dell’anno: dopo la fine delle festività natalizie, con San Valentino e Carnevale ancora lontani, la fine di gennaio è per molti un momento freddo e buio. È tempo di ripartenza, ma anche di ritorno alla routine e, spesso, di allontanamento dagli affetti. Basti pensare, ad esempio, agli studenti fuori sede o a coloro che, per motivi di lavoro, trascorrono lunghi periodi lontani da casa.

Ecco, è proprio nei momenti più bui e difficili che abbiamo bisogno del supporto e dell’affetto degli altri, e questa ricorrenza ci ricorda proprio questo.

La giornata dell’abbraccio è un’occasione per combattere la solitudine e stringersi attorno (letteralmente!) alle persone care. Un momento di condivisione e di vicinanza collettiva che aiuta a rendere il freddo inverno meno freddo e affrontare con più ottimismo le sfide che ci aspettano, sapendo di avere al nostro fianco persone che tengono a noi.

L’Abbraccio di Cesare Catania

In Italia, e più precisamente a Milano, la giornata dell’abbraccio è anche un momento di celebrazione artistica. Dal 2015, infatti, durante la settimana della giornata dell’abbraccio, il Salotto di Milano ospita la mostra temporanea “The Embrace Project“, un progetto artistico contemporaneo creato da Cesare Catania, scultore, pittore e digital artist.

Il progetto Cesare Catania è iniziato come un’opera singola ma, alla fine del 2022, è stato ampliato con due nuove versioni in silicone e acrilico. Con queste aggiunte, realizzate dopo anni difficili, di pandemia, crisi e conflitti, l’autore ha voluto enfatizzare ancora di più il messaggio sociale di speranza e di unione legato all’opera, attraverso un’espressione artistica più forte e significativa.

Il motto di Cesare Catania, “Torniamo ad abbracciarci”, rappresenta infatti un invito a riscoprire l’importanza degli abbracci, soprattutto ora che la pandemia e le guerre ci hanno abituati alla paura e all’odio.

I benefici degli abbracci

Recenti studi di psicologia clinica hanno dimostrato scientificamente come gli abbracci abbiano importanti effetti positivi sulla salute mentale e fisica, tra cui la riduzione dello stress, l’aumento dell’ottimismo e la stimolazione del sistema immunitario.

Abbracciarsi, infatti, provoca un aumento dei livelli di ossitocina, un ormone associato alla promozione dell’empatia, della fiducia e della socialità. Questo aumento di ossitocina contribuisce allo sviluppo di emozioni e relazioni positive e riduce lo stress sociale causato, ad esempio, dalla paura del giudizio altrui o dal senso di isolamento.

Inoltre, gli abbracci hanno un effetto “calmante” sulle persone che contribuisce a ridurre la pressione sanguigna (Light et al., 2005) e, di conseguenza, può aiutare a prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari.

I benefici degli abbracci come strumento terapeutico sono stati studiati anche in relazione al trattamento di disturbi legati all’ansia (Haynes et al., 2022), dimostrando come il semplice gesto fisico di abbracciare qualcosa o qualcuno (nello studio in questione è stato utilizzato un prototipo di cuscino che simulava il respiro umano) aiuti a ridurre il senso di ansia, anche in situazioni attivamente ansiogene.


Per approfondire:

Keating, K. (1994). The Hug Therapy Book. United States: Hazelden Publishing.

Light, K. C., Grewen, K. M., & Amico, J. A. (2005). More frequent partner hugs and higher oxytocin levels are linked to lower blood pressure and heart rate in premenopausal women. Biological Psychology, 69(1), 5-21. https://doi.org/10.1016/j.biopsycho.2004.11.002

Haynes, A. C., Lywood, A., Crowe, E. M., Fielding, J. L., Rossiter, J. M., & Kent, C. (2022). A calming hug: Design and validation of a tactile aid to ease anxiety. PLOS ONE, 17(3), e0259838. https://doi.org/10.1371/journal.pone.0259838

Kumazaki, H., Sumioka, H., Muramatsu, T. et al. (2022) Brief Report: The Effectiveness of Hugging a Huggable Device Before Having a Conversation with an Unfamiliar Person for Autism Spectrum Disorders. J Autism Dev Disord 52, 3294–3303. https://doi.org/10.1007/s10803-021-05173-8

Holt-Lunstad, Julianne; Birmingham, Wendy A. BS; Light, Kathleen C. (2008). Influence of a “Warm Touch” Support Enhancement Intervention Among Married Couples on Ambulatory Blood Pressure, Oxytocin, Alpha Amylase, and Cortisol. Psychosomatic Medicine 70(9):p 976-985. DOI: 10.1097/PSY.0b013e318187aef7


Inoltre, la promozione del benessere psicologico ed emotivo è un tema centrale in numerosi corsi disponibili sulla piattaforma IGEA CPS. Suggeriamo, in particolare, il pacchetto offerta corsi Benessere Motivazionale e il pacchetto offerta corsi Tecniche di Benessere, che approfondiscono l’argomento presentando strategie e raccomandazioni utili per migliorare il proprio benessere e la propria motivazione.